world.wikisort.org - Cina

Search / Calendar

Quanzhou (in cinese 泉州; in pinyin Quánzhōu) è una città con status di prefettura della provincia di Fujian, in Cina.

Quanzhou
città-prefettura
Quanzhou – Veduta
Quanzhou – Veduta
Localizzazione
Stato Cina
ProvinciaFujian
Territorio
Coordinate24°55′00″N 118°35′00″E
Altitudine2 m s.l.m.
Superficie11 286,59 km²
Abitanti7 860 000 (2009)
Densità696,4 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale362000
Prefisso0595
Fuso orarioUTC+8
Codice UNS35 05
Targa闽C
Cartografia
Quanzhou
Quanzhou – Mappa
Quanzhou – Mappa
Sito istituzionale

Storia


Era un porto già molto frequentato, anche da navi provenienti dalla Malaysia fin dal VI secolo, sotto la dinastia Tang (VII-X secolo) divenne, unitamente a Canton e Yangzhou, uno dei maggiori porti cinesi per il commercio estero. Raggiunse la massima prosperità durante le dinastie successive, tra il X e il XIV secolo. A quell'epoca il raso locale era commercializzato fino in Europa.

Con il nome di Zaiton la città è citata da Marco Polo nel suo Milione:

«Di capo di queste 5 giornate si truova una città ch’à nome Zartom, ch’è molto grande e nobile, ed è porto ove tutte le navi d’India fanno capo, co molta mercatantia di pietre preziose e d’altre cose, come di perle grosse e buone. E quest’è ’l porto de li mercatanti de li Mangi, e atorno questo porto à tanti navi di mercatantie ch’è meraviglia; e di questa città vanno poscia per tutta la provincia de li Mangi. E per una nave di pepe che viene in Alesandra per venire in cristentà, sí ne va a questa città 100, ché questo è l’uno de li due p[o]rti del mondo ove viene piúe mercatantia.»

(cap. 153 Di Zart[om])

Da lì nel 1292 partì a bordo di una nave per il suo viaggio di ritorno a Venezia.

Nel corso del XIV secolo la città fu sede di una diocesi di rito latino, amministrata da missionari francescani (ca. 1308-1370).

Nel 1342, il viaggiatore marocchino Ibn Battuta disse di aver visto nel porto di Quanzhou migliaia di grandi navi e un numero immenso di barche.

In quell'epoca, infatti, la città era meta di moltissimi mercanti, missionari e viaggiatori stranieri e alcuni di essi vi si stabilirono permanentemente, sposandosi con donne cinesi.


Geografia antropica



Suddivisioni amministrative


La prefettura di Quanzhou è a sua volta divisa in 3 distretti e 1 contea.


Luoghi d'interesse


 Bene protetto dall'UNESCO
Quanzhou: emporio del mondo nella Cina Song-Yuan
 Patrimonio dell'umanità
Sala di preghiera dell'antica moschea Qingjing
TipoCulturale
Criterio(iv)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2021
Scheda UNESCO(EN) Quanzhou: Emporium of the World in Song-Yuan China
(FR) Quanzhou : emporium mondial de la Chine des Song et des Yuan

Moschea della Pace e della Purezza (Qingjing Si)


Moschea della Pace e della Purezza
Moschea della Pace e della Purezza

Si trova in Tuman Jie, nella parte sudorientale della città.

Costruita nel 1009 in modo simile alla sala di preghiera della Grande Moschea di Damasco, venne restaurata nel 1310 da un certo Ahamed di Gerusalemme. All'interno vi sono conservati alcuni brani del Corano incisi su pietra in arabo antico, testimonianza dei fitti traffici e contatti della città con paesi lontani.

Dato che si tratta di una delle più antiche moschee della Cina, è sempre stata trattata con rispetto e protette dalle autorità, sia locali che centrali. Su una lastra in pietra conservata all'interno è riportata una ordinanza dell'imperatore Ming Chengzu, datata 1407, in cui si impone la protezione dell'edificio e il rispetto dell'islamismo.


Monastero dell'Inizio della Nuova Era (Kaiyuan Si)


Situato nella parte nordoccidentale della città, risale al 686 d.C. e occupa una vasta superficie di oltre 3 ettari. Il principale edificio (Daxiong Baodiam) fu ricostruito durante il periodo Ming (1368-1644) sulla precedente costruzione del 686. È alto circa 20 m e sulle travi si trovano 24 statue rappresentanti musici buddisti. Il piedistallo di una colonna è ornato con una sfinge, traccia che collega la costruzione al mondo Mediterraneo.

Nella parte posteriore del tempio, su un altare, si può ammirare la statua della Dea della Misericordia dalle Mille Braccia, dove ogni braccio è diverso dagli altri.

Davanti al tempio sorgono due pagode di pietra del XIII secolo: la Pagoda Zhenguo (Domare il Paese) è alta 48,24 m con 5 piani a pianta ottagonale, mentre la Pagoda Renshou (Benevolenza e Longevità) è alta 44,06 m ed ha una struttura simile alla precedente.


Ponte Luoyang Qiao


Il ponte, che fu costruito tra il 1053 e il 1059, si trova a circa 10 km a nord-est della città. Il ponte è lungo 843 m e largo 7 m; a metà del ponte vi è un padiglione, ricoperto di mattonelle, alcune con iscrizioni di oltre 1 000 anni fa. I 46 piloni fanno parte della struttura originale del ponte, che fu seriamente danneggiato dal terremoto del 1607.


Altri progetti



Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN) 136054622 · LCCN (EN) n81111354 · GND (DE) 4231037-4 · BNF (FR) cb15535090b (data) · J9U (EN, HE) 987007557487405171 (topic) · WorldCat Identities (EN) lccn-n81111354
Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Cina

На других языках


[de] Quanzhou

Quanzhou (chinesisch .mw-parser-output .Hani{font-size:110%}泉州市, Pinyin Quánzhōu shì; veraltet n. Post Chinchew, kurz: 泉, Quán, .mw-parser-output .Hans{font-size:110%}鲤, Lǐ) ist eine bezirksfreie Stadt in der südostchinesischen Provinz Fujian. Das Verwaltungsgebiet von Quanzhou hat eine Fläche von 11.198 km² und 8.782.285 Einwohner (Stand: 2020). Die Stadt besaß während der Yuan-Dynastie einen der bedeutendsten Häfen der Welt. Zu den berühmtesten Besuchern der Stadt gehören Marco Polo und Ibn Battuta.

[en] Quanzhou

Quanzhou, alternatively known as Chinchew, is a prefecture-level port city on the north bank of the Jin River, beside the Taiwan Strait in southern Fujian, China. It is Fujian's largest metropolitan region, with an area of 11,245 square kilometers (4,342 sq mi) and a population of 8,782,285 as of the 2020 census. Its built-up area is home to 6,669,711 inhabitants, encompassing the Licheng, Fengze, and Luojiang urban districts; Jinjiang, Nan'an, and Shishi cities; Hui'an County; and the Quanzhou District for Taiwanese Investment. Quanzhou was China's 12th-largest extended metropolitan area in 2010.

[fr] Quanzhou

Quanzhou (chinois : 泉州市 ; pinyin : quánzhōu shì ; dans d'anciennes translittérations, Tchiouan-Tchéou, T'swan-chau ou Chinchew) est une ville-préfecture de la province du Fujian en Chine. La population du centre urbain est d'environ 400 000 habitants. La population de la ville-préfecture de Quanzhou est de 7 620 000 habitants (en 2006). On y parle le dialecte minnan.
- [it] Quanzhou

[ru] Цюаньчжоу

Цюаньчжо́у (кит. упр. 泉州, пиньинь Quánzhōu) — городской округ в провинции Фуцзянь КНР. В старину был известен в арабских странах и Европе под названием Зайтун (откуда происходит название ткани сатин).



Текст в блоке "Читать" взят с сайта "Википедия" и доступен по лицензии Creative Commons Attribution-ShareAlike; в отдельных случаях могут действовать дополнительные условия.

Другой контент может иметь иную лицензию. Перед использованием материалов сайта WikiSort.org внимательно изучите правила лицензирования конкретных элементов наполнения сайта.

2019-2024
WikiSort.org - проект по пересортировке и дополнению контента Википедии